mertens-europaleague-www.sscnapoli.it© SSC Napoli

Mertens: “Giusto puntare su Osimhen. E’ un Napoli con una rosa più ampia”

Dries Mertens commenta così il 3-0 inflitto al Legia Varsavia per la prima vittoria del Napoli anche in Europa League: “Stiamo facendo bene e dobbiamo solo continuare così. Anche oggi abbiamo fatto una bella partita ed alla fine abbiamo portato a casa il 3-0. Per me è stato speciale perché era da quasi quattro mesi che non giocavo titolare. Vogliamo giocare tutte le partite come oggi, la palla non voleva entrare nel primo tempo, perché se fosse andata dentro avremmo visto un’altra partita”.

C’è grande feeling con Osimhen: “L’anno scorso aveva un pò di difficoltà con la lingua e con tante altre cose. Non era facile, anche perché ha avuto degli infortuni. E’ un ragazzo che si sta applicando tanto ed è in un grandissimo stato di forma. Se sta così lo devi sfruttare, perché sta dando tutto”.

Siete in grande forma: “Per il momento va tutto bene, prepariamo bene le partite ed anche fisicamente stiamo davvero bene, pure per come è finita la partita oggi e per come arriviamo sempre prima sul pallone”.

E’ il Napoli più forte in cui hai giocato? “Bella domanda, non lo so. Vedremo. E’ difficile rispondere. Ora non bisogna fare paragoni. Stiamo facendo bene, abbiamo una rosa più ampia e penso che questo può fare la differenza”.

Ma Mertens dove preferisce giocare? “Non so, vediamo. Penso che oggi ho dato tutto dappertutto, poi volevo fare gol ma non è entrata. Sono molto contento della partita che ho fatto perché non è facile giocare titolare dopo tanto tempo. Il ruolo non so, mi piace giocare sia davanti che un pò più dietro. Ora la squadra sta andando bene ed è quello che conta. Bisogna continuare così”.