230521-insigne-ceccherini1-napoliverona-www.ilmionapoli.it

Napoli, pochi minuti per rovinare i piani di una stagione

Il Napoli ha giocato una partita contratta e nervosa contro il Verona. Dopo lo 0-0 del primo tempo, nella ripresa è andata in vantaggio. Il gol di Rrahmani doveva portare ad una maggiore serenità nel gestire una gara in quel momento in discesa. Invece, come scrive anche il “Corriere dello Sport”, gli azzurri si sono distratti in pochi ma decisivi minuti. Un lancio dalla difesa veronese ha sorpreso la retroguardia azzurra, con Hysaj che ha perso Faraoni solo davanti a Meret. Una rete che ha spento definitivamente i sogni azzurri di una qualificazione in Champions, relegando per il secondo anno consecutivo i partenopei in Europa League.