30102019-var-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Iannone (ex arbitro): “Fallo su Godin? Ecco cosa poteva fare il Var…”

L’ex direttore di gara è intervenuto ai microfoni di Radio Marte

Antonio Iannone, ex arbitro, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte in merito al contatto Osimhen-Godin, che ha costato al nigeriano l’annullamento del suo secondo gol: “In questa situazione manca un elemento chiave affinché il VAR possa stabilire l’entità del presunto contatto e l’unico che può stabilire questo è l’arbitro. Dal VAR puoi verificare se un contatto ci sia stato o meno ma da protocollo non posso intervenire se il contatto c’è stato, c’è un limite d’azione. Solo l’arbitro può valutare l’entità, cioè l’intensità del contatto. Il protocollo VAR va arricchito. Una cosa analoga successe nell’aprile del 2006 in un Barcellona-Milan, per un contatto tra Shevchenko e Puyol. Per me comunque era un veniale appoggio, Godin ha massimizzato quel tocco”.