correa-lazio© SS Lazio

Lazio-Milan 3-0: Correa (2) e Immobile rilanciano i biancocelesti per la Champions

Lazio-Milan 3-0. Allo stadio Olimpico di Roma la Lazio di Simone Inzaghi (al rientro in panchina dopo il Covid) batte il Milan nello scontro diretto e si rilancia per la Champions. I biancocelesti arrivano a quota 61 punti e con una gara ancora da giocare potrebbe portarsi, potenzialmente, a 2 punti dal trittico Milan, Juve e Napoli tutte appaiate a 66. Protagonisti Correa, autore di una doppietta, e Immobile. L’argentino sblocca dopo 2′ e raddoppia al 51′ su un’azione viziata da un fallo su Calhanoglu che Orsato non ravvede neanche rivedendo l’azione all’OFR. In mezzo ai due gol del Tucu, uno annullato a Lazzari a fine primo tempo per un fuorigioco millimetrico. All’87’ la chiude Immobile, che in precedenza aveva colpito un palo col pallonetto. Traversa anche per il Milan, al 90′, con Kessié.