champions-league-logo-2019-il-mio-napoli-ssc-napoli-1

Champions League, nuovo format: 36 squadre dalla stagione 24/25

La nuova formula verrà approvata lunedì dal Comitato Esecutivo Uefa

Champions League, la storica competizione europea sta per essere modifica secondo un nuovo format: dalla stagione 2024/25 si passerà da 32 a 36 squadre partecipanti e ogni club giocherà una fase regolare di 10 partite, invece di sei, con una singola classifica. La squadra, quindi, giocheranno contro 10 diversi avversari in un programma basato sulle teste di serie. Un cambiamento controverso è quello di assegnare due dei quattro nuovi posti, per un valore di decine di milioni di euro, a club che non si sono qualificati in base al merito ma sono posizionati in alto nel record storico della Uefa. In parole povere, verranno privilegiate le squadre di maggior blasone.

Il nuovo format vede poi l’Europa League ampliata a otto turni con una classifica unica a 32 squadre, una variante del modello svizzero utilizzato nei tornei di scacchi.

Inoltre nella prossima stagione debutterà una terza competizione, la Europe Conference League che dovrebbe avere sei turni sempre con una classifica a 32 squadre con playoff a partire dagli ottavi di finale.