26012020-gattuso-panchina-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli, il futuro della panchina è legato alle Coppe

Al Napoli è un fatto acclarato che Gattuso lascerà la panchina a fine stagione. Gli azzurri dovranno necessariamente ricostruire l’impianto della squadra, visti anche alcuni contratti in scadenza inerenti alcuni calciatori. La discussione è molto dibattuta nell’ambiente, con il futuro allenatore che potrebbe anche portare un cambiamento drastico nella formazione. In primis però si guarderà anche alla situazione economica a fine campionato.

La zona Champions è il crocevia economico per molti club. Un accesso alla competizione permetterebbe di incassare 50 milioni di euro, oltre ad avere un profilo con maggiore esperienza e ambizioni. In caso di arrivo al quinto posto, bisognerà necessariamente ridimensionare anche l’opzione per il mister. Per la prima ipotesi i nomi portano ad Allegri, senza però dimenticare Spalletti e la suggestione Sarri. Nella seconda invece si punterà a profili che conoscono il campionato italiano: Juric, Italiano e Dionisi i maggiori indiziati.