BERNARD© Shakthar Donetsk

Champions League, lo Shakhtar Donetsk batte 2-0 il Manchester City e vola agli ottavi

Manchester City e Shakhtar Dontesk, com’era ampiamente prevedibile, passano il turno. Nonostante i vari retroscena, che parlavano di un Guardiola pronto a mettercela tutta per garantire correttezza all’ultima gara di Champions, gli inglesi escono sconfitti per 2-1 dal match. Qualificazione in tasca da parte degli uomini di Fonseca già nel primo tempo, caratterizzato da un Manchester City autore di 0 tiri in porta, grazie ai gol di Bernard e Ismaily. Ad accorciare le distanze ci pensa Aguero al 90′ minuto su calcio di rigore.

Ucraini agli ottavi secondi in classifica, azzurri ai sedicesimi di Europa League.

LASCIA UN COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *