Ad imageAd image

Kvara è sempre più vicino alla permanenza a Napoli, decisiva è stata la chiamata di Conte

Rocco Infante
Rocco Infante
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Il georgiano avrà un ruolo da protagonista nella squadra azzurra

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli, vestirà anche la prossima stagione la maglia azzurra, nonostante l’offerta del PSG, che ha ingolosito il georgiano. Decisiva è stata la chiamata di Antonio Conte, nuovo allenatore dei partenopei, che ha ribadito chiaramente la sua centralità nel progetto. In queste settimane di Europeo, però, la società dovrà lavorare col suo procuratore Mamuka Jugeli per trovare la quadra in merito al rinnovo del contratto in scadenza nel 2027: il giocatore parte da una richiesta di 5 milioni netti più bonus, il Napoli al momento è arrivato a 4 più bonus. Una distanza ancora importante ma comunque colmabile.

Le dichiarazioni di Kvaratskhelia

Le parole di Kvara fanno ben sperare per il futuro, con il georgiano che ha lasciato intravedere un sentimento ed un affetto importante verso Napoli e la sua gente. “Sento tanto affetto a Napoli e prima di tutto vorrei dire che le persone che sono al mio fianco e mi sostengono mi stanno aiutando tantissimo ed è una grande responsabilità”.

Condividi questo articolo