Ad imageAd image

Conte non vuole che Di Lorenzo vada via, pronto un doppio ruolo per il capitano

Rocco Infante
Rocco Infante
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Il terzino azzurro è considerato incedibile per la società azzurra

Negli ultimi giorni il nome più discusso a Napoli, è quello di Giovanni Di Lorenzo, capitano degli azzurri. Il terzino classe 1993, ha detto a chiare lettere di voler andar via e ha chiesto al suo agente Mario Giuffredi, di trovargli una nuova destinazione. Di Lorenzo ha trovato un’accordo con la Juventus, ma per la società azzurra il giocatore è incedibile e non è disposto ad ascoltar nessuna offerta, anche perchè ha un contratto valido fino al 2028. Anche per il nuovo allenatore del Napoli: Antonio Conte, il terzino deve rimanere e per lui è pronto un ruolo centrale nella squadra e nel progetto azzurro. Infatti il tecnico leccese ha in mente un doppio ruolo per Di Lorenzo, ovvero quello di braccetto a destra della difesa a tre, con compiti di costruzione dal basso, e quello di quinto a destra di centrocampo con propensione a spingere ed attaccare.

TAG: ,
Condividi questo articolo