Ad imageAd image

Le Pen: “Mi sorprende che Tajani ignori il nostro programma”

Alessandro Caterino
Alessandro Caterino
2 Min di lettura

Deputata dell’Assemblea nazionale della Francia rilascia alcune dichiarazioni

Marine Le Pen ha voluto esprimere la sua sulle intenzioni di Antonio Tajani, Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale. Ecco le sue parole, raccolte da Ansa: “E’ sorprendente, dato il suo ruolo politico, che Antonio Tajani ignori il programma del primo partito di Francia. Commette un errore quando afferma che il Rassemblement National desidera uscire dalla Nato. Il RN auspica, come fece il Generale de Gaulle, di uscire dal comando integrato della Nato, tenendo conto della specificità della Francia, che possiede la deterrenza nucleare e un esercito completo”.

Le Pen si sofferma su alcune dichiarazioni di Tajani: “Tajani dichiara che ‘noi vogliamo distruggere l’Europa’. Questa affermazione è falsa: vogliamo salvare l’Europa riorientando le politiche europee. Sono convinta che nella sua carriera Tajani si sia trovato nella posizione di voler cambiare la politica attuata in Italia e sarebbe stato ridicolo accusarlo di voler ‘distruggere l’Italia. Se non ricordo male, Silvio Berlusconi era anch’egli molto critico delle scelte fatte dalla commissione europea e delle loro conseguenze sul funzionamento democratico dell’Europa, sulla sua sicurezza o sulla prosperità. La situazione molto difficile dei popoli europei richiede di unire le forze in uno spirito di buona volontà anziché alimentare dispute artificiali e sbagliate”.

TAG:
Condividi questo articolo