Ad imageAd image

F1, annunciato il calendario 2025: si parte in Australia

Matteo Calitri
Matteo Calitri
2 Min di lettura

Il Mondiale di Formula 1 del 2024 è appena iniziato, ma si può già guardare avanti al 2025. Liberty Media ha ufficializzato il calendario dei Gran Premi per la prossima stagione, che vedrà la Ferrari puntare su Charles Leclerc e Lewis Hamilton. Non ci sono grandi cambiamenti rispetto al 2024, con l’Italia che mantiene i suoi due appuntamenti a Imola (18 maggio) e Monza (7 settembre). La modifica più significativa riguarda Bahrain e Arabia Saudita, posticipati ad aprile per evitare la sovrapposizione con il Ramadan, previsto a marzo.

Formula 1 2025: il calendario completo

DataPaeseGran Premio
14-16 marzoAustraliaMelbourne
21-23 marzoCinaShanghai
4-6 aprileGiapponeSuzuka
11-13 aprileBahrainSakhir
18-20 aprileArabia SauditaGedda
2-4 maggioStati Uniti d’AmericaMiami
16-18 maggioItaliaImola
23-25 maggioMonacoMontecarlo
30 maggio-1 giugnoSpagnaBarcellona
13-15 giugnoCanadaMontréal
27-29 giugnoAustriaSpielberg
4-6 luglioGran BretagnaSilverstone
25-27 luglioBelgioSpa
1-3 agostoUngheriaBudapest
29-31 agostoOlandaZandvoort
5-7 settembreItaliaMonza
19-21 settembreAzerbaigianBaku
3-5 ottobreSingaporeSingapore
17-19 ottobreStati Uniti d’AmericaAustin
24-26 ottobreMessicoCittà del Messico
7-9 novembreBrasileSan Paolo
20-22 novembreStati Uniti d’AmericaLas Vegas
28-30 novembreQatarLosail
5-7 dicembreEmirati Arabi UnitiYas Marina

Il presidente della F1, Stefano Domenicali, ha dichiarato: “Il 2025 sarà un anno speciale, celebrando il 75° anniversario del Campionato del mondo di Formula 1 FIA. Grazie alla nostra eredità e esperienza, possiamo offrire un calendario così forte. Visiteremo 24 luoghi incredibili in tutto il mondo, offrendo gare, ospitalità e intrattenimento di alto livello per milioni di fan in tutto il mondo”.

TAG:
Condividi questo articolo