Ad imageAd image

I Campi Flegrei tremano ancora e il terrore non si placa: la scossa più forte nella notte è di magnitudo 2.3

Simone Meola
Simone Meola
1 Min di lettura

La terra trema: la scossa più forte nella notte è di magnitudo 2.3

Lo sciame sismico nella zona dei Campi Flegrei, a Napoli, non accenna a fermarsi. Ancora una volta la terra campana trema. Nella notte si sono verificate sette scosse come registrato dall’Ingv, di cui la più forte di magnitudo 2.2 alle 3,56 con epicentro nella zona della Solfatara. La prima è stata avvertita distintamente nei quartieri di Pozzuoli, Bacoli, Fuorigrotta e nei restanti occidentali. L’ultima, in ordine di tempo, è stata di magnitudo 2.3

Condividi questo articolo