Ad imageAd image

Serie A, Lecce-Empoli 1-0: Sansone porta i pugliesi a +6 sulla zona retrocessione

Redazione
Redazione
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli

Scontro diretto per la salvezza al Via del Mare

Serie A: Lecce-Empoli 1-0. Nel giorno in cui la copia della statua di Sant’Oronzo, patrono della città, ritrova il suo posto dopo cinque anni e torna a svettare sulla colonna posizionata nell’omonima piazza, il Lecce, grazie a una zampata di Sansone nel finale di gara, batte 1-0 l’Empoli, diretta concorrente per la corsa salvezza, e raggiunge quota 32, a +6 sulla zona rossa.

L’Empoli, a cui non è bastata una grande prestazione del portiere Caprile, resta fermo a 38 punti, ma ha il rimpianto del gol annullato in avvio a Cerri, per una presa del proprio portiere fuori area a inizio azione (l’arbitro Mariani, richiamato al Var, annulla). I salentini conquistano tre punti fondamentali e possono guardare con maggiore serenità ai prossimi impegni, mentre per i toscani la rincorsa salvezza è ancora nel pieno della bagarre.

Condividi questo articolo