Ad imageAd image

Napoli, occhio al Frosinone! I canarini hanno bisogno di punti per la salvezza

Gianmarco Ruocco
Gianmarco Ruocco
2 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Il Napoli affronterà il Frosinone allo Stadio Maradona. Una gara che, nonostante la classifica, nasconde numerose insidie per il club partenopeo

Il Napoli si misurerà con il Frosinone nel prossimo turno di Serie A. Una partita dal forte peso specifico per entrambe le compagini. Da una parte, infatti, gli azzurri di Calzona hanno bisogno di una vittoria per poter coltivare il sogno di approdo in Champions o Europa League, dall’altra i ciociari hanno disperatamente bisogno di punti in ottica salvezza. La squadra di Di Francesco, dopo un’ottimo inizio di campionato, non è riuscita a riconfermarsi anche nella seconda metà. Alle prestazioni, sempre di buon livello sul piano del gioco, non hanno fatto seguito i risultati. Una spirale non virtuosa che ha trascinato i canarini al terzultimo posto a 7 partite dal termine.

Il fiato sul collo delle avversarie si fa ora pesante e serve una scossa per evitare la retrocessione

L’ultimo turno di campionato, in questo senso, ha dimostrato che la squadra sul piano caratteriale è ancora sul pezzo. Il punto strappato al Bologna rivelazione del campionato, infatti, permette di sorridere e sottolinea ulteriormente la qualità della rosa del Frosinone. Se l’atteggiamento, dunque, è quello giusto, l’età media, invece, potrebbe rappresentare un limite in match come quello del Maradona. I 24,87 anni di media (quarta in Europa in questa classifica) dimostrano come la rosa non abbia grande esperienza. Trovarsi dinnanzi un Napoli affamato potrebbe quindi rivelarsi fatale. Se la squadra di Calzona, invece, deciderà di non approcciarsi al match con intensità allora, grazie alle qualità di palleggio, i giallazzurri possono coltivare la speranza di tornare dalla Campania con un sorriso.

TAG:
Condividi questo articolo