Ad imageAd image

Cajuste, uno dei “rinforzi” smarriti: il centrocampista svedese è scomparso dai radar

Simone Meola
Simone Meola
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Il centrocampista svedese non riesce a trovare spazio con la maglia azzurra

Jens Cajuste, centrocampista svedese del Napoli, è stato uno dei rinforzi del mercato estivo. Il suo debutto non fu positivo, in quanto dopo cinque minuti della prima partita di campionato – 19 agosto, proprio contro il Frosinone, fece un fallo da rigore e consentì ai ciociari di passare in vantaggio. Poi, però, la partita venne ribaltata e il Napoli vinse grazie alla rete di Politano e alla doppietta di Osimhen. Cajuste, poi, è rapidamente scomparso dai radar. E’ stato uno dei tanti “rinforzi” hanno deluso e nonostante i cambi allenatori, e la panchina passata per le mani di Garcia, Mazzarri ed infine Calzona, lo svedese non ha saputo dimostrare il proprio valore. Ad oggi le occasioni a sua disposizione sono poche, in quanto gioca saltuariamente, tuttavia il contratto con il Napoli ha una durata quinquennale, quindi nel caso in cui il club partenopeo non se ne voglia privare già dalla prossima stagione, Cajuste potrebbe avere nuove possibilità per mettersi in mostra e cercare di guadagnarsi più spazio.

TAG: ,
Condividi questo articolo