Ad imageAd image

Napoli, che disastro! Il resoconto della stagione degli azzurri sino a questo momento

Simone Meola
Simone Meola
2 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

La stagione degli azzurri è complicata: nessun titolo in palio e la qualificazioni alle competizioni europee a rischio

Napoli, cosa è successo? La stagione dei Campioni d’Italia in carica sino a questo momento è alquanto fallimentare, e difficilmente la situazione cambierà al termine di quest’ultima. Ci sono tante sicurezze e una sola speranza: le prime sono costituite dall’eliminazione dalla Champions League, dalla Coppa Italia e la finale di Supercoppa Italiana persa. L’unica speranza ancora viva per gli azzurri è rappresentata dalla possibilità di centrare la qualificazione in qualche competizione europea, ma quasi sicuramente non sarà la Champions. Non sarà facile, tuttavia, anche la lotta per un posto in Europa o Conference. Il rischio di vedere il Napoli non partecipare a nessuna competizione europea nella prossima stagione, dunque, è altissimo.

Dalla Coppa Italia il Napoli è stato eliminato agli ottavi di finale in una gara persa bruscamente contro il Frosinone che si è imposto allo stadio Maradona 0-4; in Champions League nonostante il girone superato la squadra azzurra si è dovuta arrendere al Barcellona che si è imposto con un risultato complessivo di 4-2 (1-1 all’andata e 3-1 al ritorno). In Serie A la situazione è altrettanto delicata con la classifica che vede i Campioni d’Italia in carica all’ottavo posto e a -12 dal quarto. Non è tutto, però, perchè anche l’ultimo gradino europeo, il sesto, che varrebbe la qualificazione in Conference League, è distante ben cinque punti ed è custodito dall’Atalanta che si è imposta allo stadio Maradona con un netto 0-3.

La stagione del Napoli dunque è davvero complicata e queste otto partite che rimangono al termine della Serie A dovranno essere affrontare con orgoglio e dignità, senza pensare troppo a quella che sarà la classifica finale, perchè le squadre davanti agli azzurri stanno riuscendo ad ottenere risultati con costanza e difficilmente concederanno passi falsi.

Condividi questo articolo