Ad imageAd image

Cagliari-Napoli, al Sant’Elia i precedenti sorridono ai sardi

Gianmarco Ruocco
Gianmarco Ruocco
1 Min di lettura

Cagliari e Napoli si affronteranno nella prossima gara di Serie A. Un match importante per entrambe le compagini. La squadra di Claudio Ranieri è infatti a caccia di punti vitali in ottica salvezza, gli azzurri vogliono invece il successo per coltivare le ambizioni quarto posto. Nonostante il valore differente, sulla carta, delle due rose, i precedenti dimostrano che il Sant’Elia è sempre stato un campo ostico per il Napoli. In 36 incroci tra le due squadre, 11 sono state le vittorie del Cagliari, 9 quelle degli azzurri e 16 i pareggi. L’ultimo successo dei rossoblù risale alla stagione 2019/20, mentre quello dei partenopei alla stagione 20/21. Riguardo ai dati gol: il Napoli ha messo a segno 40 reti (con una media di 1,1 a match), il Cagliari 28 (0,7 per gara).

Condividi questo articolo