Ad imageAd image

Osimhen ha una media gol spaventosa, statistiche assurde del nigeriano

Matteo Calitri
Matteo Calitri
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Nell’edizione odierna di Tuttosport, un’analisi approfondita mette in luce la straordinaria continuità di Victor Osimhen, l’attaccante del Napoli, e il suo impatto nel campionato italiano. Il nigeriano sta dimostrando una forma eccezionale, persino superiore rispetto all’inizio della stagione che ha portato allo scudetto dell’anno precedente.

Osimhen ha colpito tre volte nella serie di partite contro Frosinone, Sassuolo e Lazio, presentando una media di un gol ogni 87 minuti. Questa statistica è un netto miglioramento rispetto a soli due anni fa, quando segnava solo due volte nelle sfide contro Verona, Monza e Fiorentina.

Tuttavia, nonostante la straordinaria continuità di Osimhen, c’è un leggero declino nelle sue prestazioni in termini di precisione. La sua percentuale di realizzazione è scesa del 2,6%, e ora tira in media solo 1,4 volte in porta, rispetto al passato quando riusciva a calciare almeno due volte a rete.

TAG: ,
Condividi questo articolo