Folorunsho: “Napoli? Mi colpisce sempre la mentalità della squadra”

Simone Meola
Simone Meola
1 Min di lettura

Il calciatore di proprietà del Napoli ha parlato dell’atteggiamento della sua squadra e non solo

Michael Folorunsho, centrocampista del Verona di proprietà del Napoli (tornerà nel club partenopeo nella prossima stagione), è stato intervistato da Cronache di Spogliatoio. Trai tanti argomenti affrontati, il calciatore si è soffermato sull’estate trascorsa in ritiro con il Napoli e di come il gruppo si è preparato per la nuova stagione. Queste le sue dichiarazioni:

“Livello altissimo. Non è il primo ritiro che faccio con il Napoli, ma ogni anno a colpirmi è la mentalità: hanno appena vinto lo Scudetto e qui nessuno si è adagiato. Osservo Osimhen e Di Lorenzo… inconsciamente potrebbero essere sazi, e invece ripartono per ripetersi. Le doti tecniche non si discutono, ma è nella testa la vera chiave”.

Condividi questo articolo