Ad imageAd image

Calciomercato svincolati: Pereyra torna a Udine, Sansone per il Lecce

Redazione
Redazione
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

L’argentino e l’ex Bologna firmano per un anno

Calciomercato: non si finisce mai. Due formazioni di Serie A attingono dal mercato degli svincolati. Roberto Pereyra continuerà a essere un giocatore dell’Udinese. L’argentino ha detto sì alla proposta del club bianconero: il classe 1991 era rimasto svincolato al termine della passata stagione, la sua terza all’Udinese dal ritorno nel 2020, e aveva sul tavolo un’offerta dalla Turchia da parte del Besiktas e una dal Brasile. A prevalere è stata però la volontà di continuare in Friuli: per lui contratto di un anno senza opzione. Rinforzo in attacco per il Lecce, che potrà contare su Nicola Sansone. L’attaccante era svincolato dopo aver giocato nelle ultime 4 stagioni con la maglia del Bologna. Domenica previsto l’arrivo in città, lunedì visite mediche e firma sul contratto.

Condividi questo articolo