Dalla trattativa Kvara a quella Osimhen, cosa c’è di vero e cosa no

Matteo Calitri
Matteo Calitri
2 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Nelle recenti notizie riguardanti il rinnovo del contratto di Khvicha Kvaratskhelia con il Napoli, il club ha risposto in modo deciso e smentito qualsiasi trattativa in corso. Questa reazione è stata accompagnata da forti parole rivolte ai media e agli agenti del giocatore. Tuttavia, la questione sul futuro contrattuale di Kvaratskhelia rimane irrisolta, con molti che si aspettano un accordo che possa allontanare il rischio di una sua partenza.

Secondo Il Roma. Uno dei principali punti di discussione riguardo al rinnovo di Kvaratskhelia riguarda il suo attuale stipendio. Ritenuto relativamente basso rispetto alle prestazioni e al valore del giocatore. Si è parlato di un possibile raddoppio del suo ingaggio, ma questa informazione non è stata confermata ufficialmente dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. La trattativa sembrava essere in corso, ma qualcosa è cambiato e il club ha deciso di smentire qualsiasi trattativa in atto.

Una delle ipotesi è che l’entourage di Kvaratskhelia possa essere in attesa di vedere come si evolve la situazione contrattuale di Victor Osimhen. Se il giocatore nigeriano dovesse firmare un nuovo contratto con un ingaggio elevato, ciò potrebbe influenzare la richiesta di Kvaratskhelia. Portandola ad essere molto più alta. Tuttavia, al momento sono solo speculazioni, e il Napoli ha voluto mettere in chiaro la sua posizione, smentendo qualsiasi trattativa in corso.

Condividi questo articolo