Ad imageAd image

Di Carlo: “Garcia? Può sostituire Spalletti. Non è l’ultimo arrivato”

Simone Meola
Simone Meola
2 Min di lettura
© SSC Napoli

Le parole dell’allenatore per quanto riguarda il futuro del Napoli dove alla guida, già dalla prossima stagione, ci sarà Rudi Garcia

Domenico Di Carlo, allenatore del Pordenone, è intervenuto nel corso della trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’ parlando del futuro del Napoli che sarà guidato da Rudi Garcia. Queste le sue parole:

“Quando affrontai Garcia? È difficile sostituire Spalletti, ma credo che Garcia abbia le caratteristiche per farlo. Bisogna lavorare sul campo e lì troverà un lavoro già fatto e questa è una cosa importante perché una base c’è. La mentalità e la forza di una società e una città che ha dietro la sa sfruttare al 100%.

Garcia non è l’ultimo arrivato, avendolo conosciuto personalmente penso che lui dovrà solo continuare il ciclo che è cominciato. Sarà difficile vincere perché è difficile, ma è iniziato un ciclo a Napoli. Sotto l’aspetto della gestione dei giocatori è molto bravo. Nell’ambiente Napoli si troverà perfettamente Garcia. Ha saputo gestire benissimo l’ambiente a Roma e credo lo farà anche a Napoli.

Conoscendo le caratteristiche di Garcia, si sposano con un ciclo che il Napoli ha aperto, ma bisogna lavorare sul campo. Mi auguro che Garcia possa aprire il ciclo che il presidente De Laurentiis e la città si aspettano. Vincendo con tutti quei punti di vantaggio il campionato ha dato un segnale a tutti”

Condividi questo articolo