Ad imageAd image

Niente ritorno in Serie A per Koulibaly, il difensore pronto ad andare in Arabia

Matteo Calitri
Matteo Calitri
1 Min di lettura

Secondo il Corriere dello Sport, Kalidou Koulibaly, obiettivo difensivo principale dell’Inter, sembra destinato a non tornare in Italia. L’Al Hilal, club dell’Arabia Saudita, avrebbe offerto al difensore un contratto da 30 milioni di euro all’anno, un’offerta finanziaria estremamente allettante.

L’Inter, consapevole delle limitazioni finanziarie rispetto ai club del Medio Oriente, aveva cercato di trovare un accordo con Koulibaly per accoglierlo in prestito e coprire una parte del suo stipendio attuale di 9 milioni di euro, pagato dal Chelsea. Tuttavia, nonostante i tentativi dell’Inter, l’offerta dei principi sauditi sembra essere troppo allettante per essere rifiutata.

La competizione con i club del Medio Oriente, noti per offrire ingaggi molto elevati, rende difficile per l’Inter e altri club europei trattenere i giocatori desiderati. L’offerta finanziaria dell’Al Hilal sembra mettere fine alle speranze dell’Inter di assicurarsi Koulibaly.

TAG:
Condividi questo articolo