Ad imageAd image

De Laurentiis e l’obiettivo Champions: “Garcia è arrivato in semifinale…ecco per cosa firmerei!”

Mauro Cucco
Mauro Cucco
1 Min di lettura
© SSC Napoli

ADL folgorato dalla semifinale di Coppa Campioni centrata da Rudi con il Lione nel 2020: “Sapete quanto io ci tenga…”

Aurelio De Laurentiis ci ha preso gusto ed insiste sull’obiettivo Champions. Il presidente è rimasto, evidentemente, entusiasmato dal percorso fatto dal suo Napoli Campione d’Italia nella coppa dalle grandi orecchie: primato nella fase a gironi, annichilendo Liverpool, Ajax e Rangers, ed accesso per la prima volta ai quarti di finale dopo aver eliminato l’Eintracht agli ottavi. De Laurentiis ha accarezzato l’idea di arrivare fino in fondo e quando ha saputo che Garcia è arrivato a giocarsi una semifinale con il Lione (agosto 2020), dopo aver eliminato la Juve, ha ponderato la scelta del nuovo allenatore.

“Lo Scudetto è stato un fatto iniziatico, che avevamo rincorso anche negli anni precedenti – ha ammesso il patron del Napoli – L’obiettivo è quello di cominciare a ripeterci. E poi Rudi Garcia è arrivato in semifinale di Champions, io ci metterei la firma per arrivare innanzitutto in finale, poi ce la giochiamo. Con il Lione Garcia aveva sfiorato qualcosa di importante in Champions e sapete quanto ci tenga”.

Condividi questo articolo