Ad imageAd image

United in pressing per Højlund, l’acquisto chiuderebbe le porte ad Osimhen

Matteo Calitri
Matteo Calitri
2 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Rasmus Højlund, l’attaccante danese dell’Atalanta, potrebbe presto diventare la prossima giovane promessa a lasciare il club bergamasco, famoso per la sua abilità nel valorizzare e cedere giocatori emergenti con notevoli guadagni. Secondo recenti voci di mercato, il Manchester United ha messo gli occhi su Højlund e sarebbe disposto a fare un’offerta straordinaria per assicurarsi le sue prestazioni. Questo interesse da parte dei Red Devils non è una novità, poiché in passato il club inglese ha dimostrato di apprezzare i talenti provenienti dall’Atalanta, come nel caso dell’acquisto di Amad Diallo per 35 milioni di euro.

Tuttavia, l’operazione relativa a Højlund potrebbe essere di un’altra portata. Secondo le indiscrezioni, il Manchester United sarebbe pronto ad offrire addirittura 60 milioni di euro per il giocatore danese, un’offerta che rappresenterebbe una plusvalenza incredibile per l’Atalanta, la quale aveva acquistato il calciatore per soli 17 milioni di euro nel mese di gennaio, proveniente dallo Sturm Graz.

Nonostante vari club di alto livello europeo, tra cui il Chelsea, il Barcellona e il Bayern, siano coinvolti nella corsa per il calciatore, sembra che il Manchester United sia nettamente in vantaggio. Ciò è dovuto non solo all’ottimo rapporto tra i due club, ma anche alla forza economica dei Red Devils, che possono sostenere una spesa di tale entità.

Condividi questo articolo