Ad imageAd image

Schwoch: “Tenere Giuntoli controvoglia è solo controproducente”

Gianmarco Ruocco
Gianmarco Ruocco
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Stefan Schwoch, ex attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Sulla situazione del direttore sportivo azzurro, questo è il pensiero dell’intervistato: “Tenere Giuntoli controvoglia è sempre controproducente. De Laurentiis dovrebbe lasciarlo andare. conoscendo il presidente secondo me è stato infastidito dal fatto che Cristiano sia stato contattato dalla Juve. Ad ogni modo, un tecnico ed un ds parlano, devono avere le stesse idee. La stessa voglia di programmare un futuro che duri nel tempo. Avere una comunione di intenti in un Napoli così forte. Insieme poi dovranno confrontarsi per gli acquisti futuri“.

Su Osimhen, Schwoch si è così espresso: “Con Galtier qualche possibilità di trattenerlo in più c’è. Il Napoli però dovrà aumentargli l’ingaggio, arrivare ad offrirgli 10 milioni l’anno, chi lo vuole metterà sul piatto questa offerta. Poi hai vinto lo scudetto ed è logico che il nigeriano avrà tante richieste, penso alla Premier ma anche al Bayern. Quello che non dovrà fare il Napoli è portarlo al 2024: sarebbe un errore enorme, metti che resta a Napoli e fa altri 26 gol, se va a scadenza rischi grosso”.

TAG:
Condividi questo articolo