Ad imageAd image

De Zerbi: “Raspadori sa giocare anche da 9, sa fare tutto in attacco”

Matteo Calitri
Matteo Calitri
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Roberto De Zerbi, allenatore del Brighton, accostato nelle scorse settimane al Naoli, non ha intenzione di lasciare la Premier, come ha rivelato in una chiacchierata alla Bobo-tv: “Vado d’accordissimo con tutti al Brighton, non c’è squadra che possa farmi cambiare idea, ho preso un impegno. Tornerò spero in Italia, non so quando, se avrò la possibilità”.

Su Raspadori, allenato dal tecnico ai tempi del Sassuolo: “Per me è un nove non è un dieci, il dieci lo intendo con un po’ più di strappo. Al Napoli hanno un mostro lì davanti, un 9 che ha fatto una differenza pazzesca quest’anno. Mi piacerebbe che diventasse un pochino più esuberante, lui da calciatore ha tutto: forza, tira con i due piedi, è scaltro, sa calciare al volo con destro e sinistro. Credo sia cresciuto tanto con Spalletti.

Condividi questo articolo