Ad imageAd image

Napoli, ADL avrebbe contattato Mendes per la clausola di Conceicao

Matteo Calitri
Matteo Calitri
1 Min di lettura

Secondo quanto riportato dalla testata La Gazzetta dello Sport, i 10 milioni di euro (inizialmente 18) rappresentano la clausola rescissoria presente nell’ultimo contratto firmato da Sergio Conceiçao con il Porto, valido fino al 2024. Questa cifra, seppur ridotta, costituisce un vero e proprio ostacolo per chiunque cerchi di avvicinarsi all’allenatore.

Tuttavia, esiste la possibilità di aggirare questo ostacolo grazie all’intervento di Jorge Mendes, figura di spicco nel mondo del calcio e agente di Conceiçao. Mendes ha già avuto conversazioni preliminari con Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, riguardo alla possibilità di trovare una soluzione che consenta all’allenatore di liberarsi dal Porto.

L’interesse del Napoli per Conceiçao è evidente, ma il club italiano dovrà trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti coinvolte. La figura di Jorge Mendes potrebbe essere cruciale per negoziare una soluzione che permetta all’allenatore portoghese di intraprendere una nuova avventura professionale.

TAG:
Condividi questo articolo