Ad imageAd image

Spalletti: “Io sono a posto. Contento così”. Spiegazione sul tatuaggio

Mauro Cucco
Mauro Cucco
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Luciano Spalletti non ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Bologna-Napoli, ma lo ha fatto a pochi minuti dal fischio d’inizio del match del Dall’Ara. Queste le sue parole nell’intervista rilasciata a DAZN: “Ho passato la settimana come sempre, molto contento e molto felice supportato dai miei sentimenti che vanno tutti in quella direzione lì. Io sono a posto”. Sul tatuaggio dello Scudetto, Spalletti trova una bella chiave di lettura: “E’ da un paio d’anni che sentivo pizzicare, sono andato a scavare per vedere quello che c’era ed ho trovato questo. Chissà che non approfondisca in futuro per vedere se c’è qualche altra cosa”.

TAG:
Condividi questo articolo