Ad imageAd image

Gaetano: “Ho fatto lo scavino e ho fatto gol, quando ho segnato non sentivo più nulla”

Alessandro Scognamiglio
Alessandro Scognamiglio
1 Min di lettura
© Il Mio Napoli - Foto Marco Bergamasco

Gaetano racconta il suo primo gol in maglia azzurra

Gianluca Gaetano, centrocampista del Napoli, ha parlato sui canali della SSC Napoli del suo gol contro l’Inter. Gaetano ha dichiarato: “Le mie sensazioni erano buone, perché mi aspettavo l’ingresso in campo e di poter far gol visto che l’Inter giocava con un uomo in meno e c’erano molti spazi per sfruttare le ripartente e fare gol“.

Sul gol: “Quando sono entrato abbiamo preso gol da Lukaku e li poi abbiamo dovuto dare il tutto per tutto per vincere la partita. Abbiamo fatto il 2-1 e li si sono creati ancora più spazi. Quando mi arriva quella palla sbaglio il primo passaggio con il sinistro, però poi dopo mi arriva di nuovo e riesco ad anticipare Asllani e parto in contropiedi con 40 metri di campo. Ho pensato questa è la volta buona. Ho dato palla a Simeone per farmela ridare e poi uno contro uno con Onana ho fatto lo scavino e ho fatto gol. Quando ho segnato non sentivo più nulla“.

Condividi questo articolo