Ad imageAd image

Cremonese-Napoli 1-4: Politano, Simeone, Lozano ed Olivera per il primato solitario. IL TABELLINO

Mauro Cucco
Mauro Cucco
2 Min di lettura
© SSC Napoli

Cremonese-Napoli 1-4: vittoria da grande squadra per gli uomini di Luciano Spalletti. Dopo la scorpacciata di gol in Champions contro l’Ajax, arriva un successo più sudato del previsto nella nona giornata di Serie A, che diventa roboante nei minuti di recupero. Il Napoli sale sull’ottovolante (ottavo successo consecutivo tra campionato e coppa) e vola soprattutto in testa alla classifica, primo da solo a +2 sull’Atalanta. A Cremona decidono il match un rigore di Politano (procurato dal solito Kvara) nel primo tempo ed uno straordinario stacco di testa di Simeone nella ripresa, subentrato dalla panchina. In mezzo il momentaneo pari di Dessers, poi nei minuti di recupero il Napoli dilaga con Lozano e Olivera, al primo centro in maglia azzurra (anche se bianca per l’occasione). Infortunio all’82’ per Rrahmani. Esultano i 3mila presenti allo Zini. Continua a sognare tutto il popolo di fede partenopea, sempre più orgoglioso della sua squadra che primeggia dappertutto. In Italia ed in Europa.

IL TABELLINO:

CREMONESE (4-3-3): Radu; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili, Valeri (72′ Aiwu); Meité, Ascacibar (80′ Ciofani), Quagliata; Zanimacchia (46′ Okereke), Dessers (72′ Buonaiuto), Afena-Gyan (62′ Escalante)
A disp: Carnesecchi, Saro, Acella, Baez, Milanese, Ndiaye, Pickel, Vasquez All. Alvini

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Rrahmani (82′ Ostigard), Mario Rui (82′ Olivera); Anguissa, Lobotka, Ndombele (57′ Simeone); Politano (72′ Lozano), Raspadori (72′ Zielinski), Kvaratskhelia
A disp: Sirigu, Marfella, Demme, Elmas, Gaetano, Juan Jesus, Zanoli, Zedadka, Zerbin All. Spalletti

Arbitro: Abisso di Palermo (VAR Di Bello, AVAR Paganessi)
Reti: 26′ rig. Politano (N), 48′ Dessers (C), 77′ Simeone (N), 93′ Lozano (N), 95′ Olivera (N)
Ammoniti: Zanimacchia, Sernicola, Valeri (C)
Note: 20mila spettatori di cui 3mila ospiti. Angoli: 5-2. Recupero: 2′ pt, 5′ st

Condividi questo articolo