juanjesus-napoliverona-simeone-1-magliamaradona© SSC Napoli

Calciomercato Napoli: Petagna al Monza e Simeone al Napoli. Uno esce, l’altro entra

Il club azzurro ha chiesto al Cholito di aspettare perché prima andrà definito l’addio del triestino

Calciomercato Napoli: per uno che esce, un altro che entra. O meglio, non può entrare il nuovo se non esce il “vecchio”. Simeone per Petagna. Il Monza è vicino all’acquisto di Andrea. Il suo primo sponsor è Galliani che lo scoprì giovanissimo portandolo al Milan dalla Triestina: «Gli voglio bene, stiamo trattando». Lo sta aspettando Stroppa: «Petagna? Lo stiamo cercando, vediamo se ci sarà l’ufficialità, può farci crescere». De Laurentiis non lo ha mai ritenuto incedibile perché – si legge sul Corriere dello Sport – ha già scelto il suo sostituto: il Cholito Simeone. Ha caratteristiche differenti ma proprio per questo permetterà al Napoli di avere soluzioni inedite alle spalle ma anche accanto a Osimhen. La staffetta dei centravanti, uno esce e l’altro entra, vale anche per gli esterni: ci saranno nuovi innesti solo con l’addio di qualcuno. Ounas è l’indiziato principale a lasciare Napoli, la trattativa per Deulofeu al momento è in stand-by mentre la società ha opzionato il norvegese Solbakken che a dicembre si svincolerà dal Bodo Glimt.

Petagna ha vissuto due anni all’ombra di Osimhen, ha avvertito l’esigenza di tornare protagonista, sa che può farlo a Monza – è lusingato dall’offerta ricevuta – dove ritroverebbe Berlusconi e Galliani dopo gli anni di crescita al Milan. Il Napoli ha aperto alla cessione, si tratta sulla base di un prestito con obbligo di riscatto per una cifra complessiva vicina ai 15 milioni. De Laurentiis ha chiesto di eliminare il vincolo della salvezza come condizione per il riscatto. Petagna ha già detto sì ed è in attesa al pari di Simeone che, da buon argentino, non ha mai avuto dubbi sull’idea di accettare la corte del Napoli. Il Cholito è la prima scelta per l’attacco (verrebbe investita una cifra simile a quella ricavata) e il Verona, che lo ha appena riscattato dal Cagliari ma ha già immaginato il futuro senza di lui puntando su Henry e Piccoli, ha aperto alla cessione. Sarà fondamentale la tempistica. Il Napoli ha chiesto a Simeone di aspettare perché prima andrà definito l’addio di Petagna.

Fonte: Corriere dello Sport