lavezzi

Lavezzi: “Osimhen? Mi ricorda me, vorrei che Mertens rimanesse”

Lavezzi ha parlato del Napoli

Ezequiel Lavezzi, ex calciatore del Napoli, ha rilasciato un intervista alla Gazzetta dello Sport, dove ha parlato del club partenopeo. Lavezzi ha dichiarato: “Mertens? Quanto vorrei che rimanesse. Ha dato tantissimo al Napoli. Osimhen è come me, attacca la profondità, Ma lui ha più gol nelle gambe, io giocavo più dietro“.

Lavezzi ha poi parlato della lotta scudetto: “Lotta scudetto? Per come la vedo io, ritengo che l’Inter sia attualmente favorita. Subito dopo metterei la Juventus. Il Napoli è ancora un punto interrogativo, la squadra sta vivendo un momento di ristrutturazione. Nella scorsa stagione la compagine di Luciano Spalletti ha avuto un calo nel momento determinante con le altre due squadre in agguato“.