29022020-milik-bremer-napolitorino-izzo-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Calciomercato: la Juve soffia Bremer all’Inter. Ora il Napoli teme l’assalto nerazzurro per Kim

I bianconeri strappano il brasiliano al Toro per 40 milioni +7 di bonus. Al Fenerbahçe l’asta fa piacere, ma sarà decisiva la volontà del coreano

Calciomercato: quattro difensori centrali sul mercato, tutti in fila: Koulibaly-De Ligt-Bremer-Kim. Due uscite da due grandi club e due entrate. Napoli e Juventus hanno ceduto a peso d’oro il senegalese e l’olandese per cui necessitano di due sostituti. I bianconeri hanno scelto Bremer del Torino, mentre gli azzurri preferirebbero Kim Min-Jae. La Juve, avendo incassato 70 milioni più 10 di bonus dai bavaresi per l’olandese, hanno potuto superare l’offerta economica dell’Inter ed hanno strappato l’accordo col Toro e con Bremer. I nerazzurri avevano offerto 30 milioni più bonus e il cartellino di Casadei (valutato 7,5 milioni), mentre il club di Agnelli è arrivato a 40 milioni di base fissa più 7 di bonus. Offerta accettata da parte di Cairo e ora Marotta potrebbe fiondarsi sul sudcoreano inseguito dal Napoli. Per il Fenerbahçe l’importante è incassare quantomeno i 20 milioni di euro della clausola rescissoria, poi se si scatenerà un’asta meglio ancora. Giuntoli ha sbaragliato la concorrenza del Rennes (complice anche la volontà del calciatore), offrendo 1 milione in più ma ora sul coreano potrebbe esserci anche il fascino della Beneamata. Manuel Obafemi Akanji, Nikola Milenkovic e Abdou Diallo gli altri profili interessati.