napoli-ritiro-dimaro-kvaratskhelia-www.sscnapoli.it© SSC NAPOLI

Napoli-Perugia 4-1: Kvara incanta, poi Anguissa, Politano e Petagna

Napoli-Perugia 4-1: secondo successo a Dimaro per gli azzurri a tre giorni di distanza dalla prima uscita stagionale contro i dilettanti dell’Anaune. Stavolta test più probante, contro una formazione di Serie B, e soprattutto prima volta insieme per la coppia Kvaratskhelia-Osimhen. Una coppia che ha fatto subito vedere un bel antipasto di quello che potrebbero combinare in questa stagione. Infatti, la squadra di Spalletti passa subito in vantaggio sul campo di Carciato, dopo appena 5′, con una splendida triangolazione tra il georgiano ed il nigeriano, poi Kvara è bravo a controllare la sfera ed insaccare. Davvero un gran bel gol, accolto con una sorprendente ovazione da parte del pubblico. Il raddoppio è di Anguissa che bissa il gol con l’anaune stavolta con un’azione insistito da calcio d’angolo. Nella ripresa Zanoli è sfortunato, regalando il pallone a Melchiorri che accorcia le distanze. Politano si mette in proprio e con un po’ di rimpallo favorevoli segna il 3-1. Nel recupero chiude Petagna guadagnandosi e trasformando un calcio di rigore. Il Napoli cala il poker e fornisce, soprattutto, delle risposte più che convincenti ad un mese dall’esordio in campionato contro il Verona.