koulibaly-il-mio-napoli-ssc-napoli-4Photo by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Il messaggio di Koulibaly: “Napoli città anti-razzista”

“Napoli città antirazzista” è la frase che Kalidou Koulibaly scritto in una ‘storia’ Instagram a corredo di una foto del 2016. Fu in occasione di un match contro il Carpi, quando gli spettatori dello stadio ‘Diego Armando Maradona’ (allora ancora ‘San Paolo‘) si presentarono sugli spalti con migliaia di maschere raffiguranti proprio il volto di Koulibaly. Spesso vittima di insulti razzisti nei vari stadi italiani, come del resto i tifosi del Napoli, il difensore è sempre stato difeso dal suo popolo e il post social è l’ennesima dimostrazione di una riconoscenza e di un legame che vanno al di là del calcio.