denicola-napoli-dottore-staffmedico© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

De Nicola: “Olivera? Se non c’è interessamento dei legamenti, guarisce in 20-30 giorni”

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Alfonso De Nicola, ex medico sociale SSC Napoli: “Olivera? Se non c’è un interessamento o una rottura dei legamenti, è già una buona notizia. Si tratterà di un’elongazione, evidentemente. Il recupero è abbastanza buono per queste situazioni: dovrebbe camminare sul dritto, nuotare o andare in bici. Dal 9 luglio starà di certo bene, in tempo per il ritiro, a patto che non ci siano interessamenti ben più gravi. Poi va visto il ragazzo, ma così si tratterebbero di 20-30 giorni di prognosi. Dopo questo periodo si dovrà vedere se può correre sul dritto e come salterà sulla gamba interessata. I tifosi possono stare tranquilli. Come si gestisce il pre-ritiro? Dicevo sempre ai ragazzi: venite in ritiro grassi e ben allenati, o magri e allenati male (ride ndr). Koulibaly e Mertens? Uno dei due, almeno, dovrebbe restare – commenta il dottor De Nicola – La squadra viene fatta dall’allenatore e dal DS, sono loro che proporranno le soluzioni adeguate per tenere alta la competitività. Sono sempre molto ottimista”.