230121-mertens-zielinski-elmas-dilorenzo1-gol-squadra-magliaflame-giorno-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco. Copyright © 2021 Il Mio Napoli. All rights reserved

Napoli-Salernitana 4-1: poker e secondo posto. IL TABELLINO

Napoli-Salernitana 4-1. Il Napoli fa suo il derby della Campania. Terza vittoria consecutiva per gli uomini di Luciano Spalletti che vanno a segno con le reti di due difensori centrali, Juan Jesus e Rrahmani, intervallate dai rigori di Mertens e Insigne. In mezzo il momentaneo pareggio di Bonazzoli che aveva spaventato i 5mila del Maradona. Nessun problema per un Napoli troppo superiore rispetto ad una Salernitana già fortemente rimaneggiata tra Covid (8 positivi) e infortuni. Aspettando Milan-Juventus, gli azzurri si portano momentaneamente al secondo posto in classifica.

IL TABELLINO:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo (76′ Zanoli), Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui (76′ Ghoulam); Lobotka, Fabiàn Ruiz (64′ Politano); Lozano (46′ Insigne), Zielinski, Elmas; Mertens (64′ Osimhen)
A disp: Marfella, Ospina, Malcuit, Tuanzebe, Demme, Petagna All. Spalletti

SALERNITANA (4-5-1): Belec; Veseli, Bogdan, Gagliolo, Delli Carri; Vergani (62′ Al. Russo), Di Tacchio, Obi, Schiavone (36′ Jaroszynski), Kechrida; Bonazzoli (79′ Simy)
A disp: An. Russo, Guerrieri, Cannavale, Motoc, Perrone, Iervolino, Guida All. Colantuono

Arbitro: Pairetto di Nichelino (VAR Banti, AVAR Baccini)
Reti: 17′ Juan Jesus (N), 33′ Bonazzoli (S), 47′ pt rig. Mertens (N), 48′ Rrahmani (N), 51′ rig. Insigne (N)
Ammoniti: Delli Carri, Obi (S)
Note: 5mila spettatori. Al 50′ espulso Veseli (S) per somma di ammonizioni. Un minuto di raccoglimento in memoria di Gianni Di Marzio. Angoli: 10-0. Recupero: 2′ pt