Osimhen corre veloce verso il ritorno in campo

Il nigeriano sta abbattendo i tempi della prognosi, fissata in 90 giorni: tornerà tra i convocati dopo poco meno di due mesi dall’intervento al volto

Victor Osimhen corre verso il pieno recupero dopo il Covid e la frattura allo zigomo di novembre scorso. Dopo l’ok ricevuto dai medici, l’attaccante nigeriano del Napoli è tornato ad allenarsi con i propri compagni per l’intera seduta, come accaduto nella giornata di ieri. Per la prima volta da quando è tornato a calcare i campi di allenamento di Castel Volturno. Mercoledì Osimhen aveva svolto una prima parte di allenamento individuale per poi unirsi ai compagni di squadra. Ieri in gruppo dall’inizio alla fine della seduta. Infortunatosi a San Siro il 21 novembre ed operatosi a Napoli due giorni dopo, Osi può tornare nella lista dei convocati per Bologna a distanza di poco meno di due mesi dall’operazione chirurgica al volto. E’ stato lo stesso Luciano Spalletti ad annunciare la convocazione per la gara di lunedì prossimo a Bologna: “Osimhen lunedì verrà con noi, ma c’è da valutare bene quale può essere la sua disponibilità e la sua condizione fisica”. Al Dall’Ara, l’anno scorso, un suo gol di testa decise la partita (0-1).

Il precedente dell’anno scorso tra Bologna e Napoli in Emilia-Romagna con gol decisivo di Osimhen: