Napoli, l’iniziativa dei De Laurentiis: deposti i fiori a Largo Maradona

Il presidente e suo figlio Edoardo si sono recati ai Quartieri Spagnoli

Napoli, esattamente un anno fa moriva Diego Armando Maradona e la società partenopea lo sta ricordando doverosamente, sia sui social che concretamente: oltre alla cerimonia che si terrà prima di Napoli-Lazio, questa mattina il presidente Aurelio De Laurentiis e suo figlio Edoado si sono recati a Largo Maradona (ovvero in corrispondenza del famoso murales del Diez ai Quartieri Spagnoli) per deporre una composizione di fiori per omaggiare il campione argentino che tanto ha fatto per i partenopei.