Spartak Mosca, Rui Vitoria: “Napoli tra le più forti in Europa. Li ammiro”

Alla vigilia di Spartak Mosca-Napoli è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore Rui Vitoria. Queste le sue considerazioni: “Nelle ultime partite non abbiamo ottenuto buoni risultati, ma dobbiamo dare risposte concrete. Contro il Krasnodar sono stati i dettagli a fare la differenza. Ora dobbiamo reagire. Affrontiamo una delle squadre più forti in Europa, prima in classifica in Italia, con tanti giocatori di qualità ed un bravissimo allenatore. Ci aspetta una partita difficilissima, anche se hanno tanti infortunati hanno una rosa ampia. L’Europa League è una competizione molto desiderata da tutti i club. Dovremo essere concentrati ed attenti ai minimi dettagli che possono fare sempre la differenza”.

Su quali calciatori punta Rui Vitoria? “Ci sono due giocatori sicuramente pronti per il Napoli e sono Livtinov e Bakaev”.

Come sta Hendrix? “Adesso è tornato ad allenarsi ma non vogliamo anticipare le cose. Ci vuole tempo affinché sia al 100%”.

Quali contromisure si aspetta da Luciano Spalletti viste le sue tante assenze? “Io ammiro il Napoli, il suo gioco, è una squadra di grande qualità. Ci sono giocatori molto forti ed importanti ad anche se non giocano tutti resta una squadra molto pericolosa. Ci aspetta una gara di alto livello alla quale dobbiamo prepararci al meglio. Se faremo bene, potremmo ottenere un grande risultato”.

Questa la conferenza stampa di Rui Vitoria dal portale web dello Spartak Mosca: