Mertens a due facce: a San Siro un capolavoro ed un gol “mangiato”

Dries Mertens croce e delizia del Napoli reduce dalla sua prima sconfitta in campionato a San Siro. Nella sconfitta per 3-2 del Napoli contro l’Inter, l’attaccante belga riapre la partita al 78′ con un gol capolavoro, il numero 103 in Serie A con la maglia azzurra, diventando il più prolifico goleador della società anche in campionato. Poi, però, sempre Mertens fallisce l’occasione del pari nel recupero mandando alle stelle il gol del possibile 3-3. Un gol che sarebbe stato certamente più semplice da realizzare rispetto alla conclusione da fuori area.

Mertens a due facce: