sansiro-meazza-stadiointer

Inter-Napoli, la moviola: Valeri aiutato dalla tecnologia

E sui minuti di recupero i conti non tornano

Inter-Napoli: discreta la direzione di gara dell’arbitro Valeri di Roma. Partita non semplicissima al Meazza ma il direttore di gara poteva fare di meglio. Impreciso sia nelle decisioni relative all’aspetto tecnico, che su quelle disciplinari. Inoltre, i tanti momenti di stop alla gara causati dell’infortunio di Osimhen, dello scontro Ospina-Dzeko e dei tanti cambi, raccontano di oltre 10′ di recupero che sarebbero dovuti essere concessi dall’arbitro Valeri il quale, viceversa, ne fa giocare 8′. Il direttore di gara viene poi aiutato dal VAR sul rigore fischiato all’Inter per il fallo evidente di Koulibaly, e si salva solo grazie alla GLT che lo sprona ad assegnare il gol di Lautaro con la palla che aveva già superato la linea di porta sull’intervento di Ospina.