hugomaradona

Hugo Maradona ricorda Diego: “Non doveva finire così. La pagheranno”

Giovedì prossimo sarà passato un anno da quando il calcio ha perso il suo miglior interprete di sempre, Diego Armando Maradona. E Tuttosport ha intervistato il fratello, Hugo, che vive a Napoli: “E’ tutto molto triste, è un dolore che mi accompagna ogni giorno. Non doveva finire così. Non possiamo più tornare indietro, ma ora è tutto nelle mani della giustizia argentina: saranno loro a stabilire cosa è successo e chi sono i colpevoli. E dovranno pagare”.

Quanto le manca?
“Mi manca molto. Mi mancano le sue telefonate, sentire la sua voce. Ogni sera ci penso e mi commuovo”.

La fermano in tanti per strada?
“Certo. E mi impressionano i bambini: non possono averlo conosciuto e nemmeno visto giocare eppure ne parlano come se lo avessero conosciuto sul serio, come se fosse ancora qui con noi. E’ unico: nessuno sarà mai come lui”.

Fonte: Tuttosport