insigne-il-mio-napoli-ssc-napoli-4Photo by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Mirabelli: “Insigne? Se proponi al ribasso vuol dire che non vuoi rinnovare”

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, è intervenuto sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue considerazioni sul rinnovo di Insigne: “Quando tratti il rinnovo del capitano del Napoli è normale che se gli proponi qualcosa al ribasso vuol dire che non vuole rinnovargli il contratto. Forse s’è aspettato troppo per il rinnovo di Insigne, è normale che ci sia caos mediatico quando si parla di un calciatore così importante. Le parti sapranno cosa fare. Quando tratti il rinnovo del capitano del Napoli è normale che se gli proponi qualcosa al ribasso vuol dire che non vuole rinnovargli il contratto. E’ una situazione delicata, Insigne è importante per il Napoli, ma non può trovarsi con un ingaggio decurtato al 40%. Ci si augura che possano trovare la quadra per continuare questo matrimonio”.

Napoli, Milan ed Inter se lo giocheranno fino alla fine. L’Inter è un po’ in ritardo, ma credo che abbia un organico tale da poter insidiare le prime della classifica. Sarà un bel campionato che ci lascia suspance fino alla fine. In ogni caso, serve la giusta chiarezza per il fatto che il Napoli quest’anno è partito alla grande e si sta giocando qualcosa d’importante. La questione Insigne non dev’essere causa di fastidi o discorsi che potrebbero far male al gruppo”.