osimhen-magliarossa-www.sscnapoli.it© SSC Napoli

Calaiò: “Il Napoli segna poco? Osimhen è diventato prevedibile”

L’ex attaccante è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss

Emanuele Calaiò, ex attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale degli azzurri: “A Salerno s’è sentita la mancanza di Insigne e di Osimhen. Poi il Verona è tra le migliori del momento e Tudor gioca ad uomo contro uomo a tutto campo. Il pari è frutto del merito degli scaligeri e non del demerito del Napoli. Il Napoli segna poco? Le altre hanno preso le misure, ultimamente il Napoli con Osimhen gioca sempre sulla profondità. Appena Insigne ha la palla la gira subito ad Osimhen e le difese si facevano trovare impreparate”.