grafiche il mio napoli-live

Legia Varsavia-Napoli 1-4: polacchi avanti, rimonta di rigore (Zielinski-Mertens) poi Lozano (78′) e Ounas (92′)

Legia Varsavia-Napoli 1-4: questo è il risultato parziale dopo l’1-0 al termine del primo tempo. Allo stadio Jozef Pilsudski di Varsavia, la formazione di casa conduce la partita dopo i primi 45′, anche se dal punto di vista del gioco sono gli azzurri (in tenuta rossa) a fare qualcosa in più ma ad essere meno precisi. Il Legia va a segno nel primo ed unico tiro in porta, al 10′, con un’azione personale di Mladenovic sull’out sinistro, favorendo l’assist per il tap-in di Emreli su cui non riescono ad intervenire né Meret né Koulibaly sulla linea. La sospetta posizione di fuorigioco dell’assist-man viene smentita da check del VAR. Il Napoli ha più opportunità per pareggiare ma Zielinski coglie la traversa, Anguissa non è preciso ed Elmas va a sbattere sul portiere di casa.

Legia Varsavia-Napoli 1-0 all’intervallo

PALO LEGIA VARSAVIA! – Ancora una palla arretrata di Mladenovic da sinistra, assist per Ribeiro che centra il palo

GOL NAPOLI! – Calcio di rigore assegnato per spallata su Zielinski che non gli consente di prendere il pallone: dal dischetto va proprio il polacco che pareggia. Secondo gol consecutivo

Al 65′ doppio cambio nel Napoli: escono Demme ed Elmas ed entrano Lobotka e Politano

Al 73′ Napoli ancora più offensivo con Mertens al posto di Zielinski

GOL NAPOLI! – Altro calcio di rigore per una ingenuità di Josué ai danni di Politano: cucchiaio di Mertens e primo gol stagionale, il numero 136 con la maglia del Napoli. Legia-Napoli 1-2 al 75′

Intanto dalle tribune piove una bottiglia di vodka, partita all’indirizzo dei calciatori del Napoli che stavano esultando per il gol

GOL NAPOLI! – Al 78′ il tris di Lozano, su assist di Petagna, per il gol dell’1-3

Nel finale esordio in Europa League per Zanoli e ritorno in campo di Ounas, al posto, rispettivamente, di Petagna e Lozano

GOL NAPOLI! – Al 92′ il quarto gol di Ounas