arbitro-fabbri-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Salernitana-Napoli, la moviola: non benissimo l’arbitro Fabbri

Salernitana-Napoli: non impeccabile la direzione di gara dell’arbitro Michael Fabbri della sezione di Ravenna. Gara spezzettata, con tanti falli fischiati e qualche cartellino giallo risparmiato. Due gli episodi chiave della gara. Al 70’, con il Napoli già in vantaggio, Kastanos entra in malo modo su Anguissa. L’arbitro Fabbri estrae il cartellino giallo, ma il VAR Banti lo invita giustamente a rivedere il fallo al monitor: l’intervento è da rosso, perché il centrocampista della Salernitana va con la gamba tesa e i tacchetti in avanti sulla parte alta della caviglia del mediano azzurro. Fabbri si corregge dopo l’on field review e i padroni di casa restano in dieci uomini. Al 77’, però, si torna in parità numerica, perché il fischietto di Ravenna espelle Koulibaly per aver impedito una chiara occasione da gol a Simy sul passaggio di Ribery. Poco da discutere sul fischio (il senegalese tira per la maglia), qualche dubbio sul colore del cartellino. Anche se la chiamata ci può stare visto che il nigeriano avrebbe potuto intercettare il pallone.