liga-ilmionapoli

Barcellona, malore per Aguero: l’argentino soffre di aritmia cardiaca

L’attaccante blaugrana si è accasciato al suolo durante il match contro l’Alaves

Barcellona, il club è in grossa difficoltà da diversi punti di vista: la società soffre a livello economico, la gestione Koeman è stata disastrosa, e dopo l’addio di Messi si pensava che Aguero potesse essere il nuovo faro dall’attacco insieme al giovane Ansu Fati. Ma il destino è beffardo e proprio il Kun si è accasciato a terra poco primo dal termine del primo tempo contro l’Alaves: l’ex City ha subito accusato un dolore al petto e le sue smorfie di dolore hanno fatto davvero preoccupare i suoi compagni e i tifosi del Camp Nou.

Trasportato subito in ospedale, la diagnosi è stata chiara: Aguero soffre di una lieve aritmia cardiaca, come riporta il quotidiano catalano Sport. Il giocatore avrebbe patito nella serata di ieri l’acutizzarsi di una situazione cominciata da una decina di giorni. Non è la prima volta che il Kun si è ritrovato in questa situazione: aveva, infatti, già sofferto di aritmia già all’età di 12 anni, e ora gli si augura di poter tornare in salute al più presto.