Salernitana, Colantuono: “Contro il Napoli non si può sbagliare nulla. Azzurri con pochi punti deboli”

Stefano Colantuono, allenatore della Salernitana che ha preso il posto di Fabrizio Castori da tre giornate, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del derby col Napoli. Queste le sue parole: “Il Napoli ha un collettivo importante, per cercare di contenere la sua grande forza e metterlo in difficoltà servirà una partita da squadra. Non possiamo sbagliare nulla, ma dobbiamo provare a fare la nostra prestazione con le caratteristiche che abbiamo. Dobbiamo prestare grande attenzione ai dettagli che saranno fondamentali”.

Sul Napoli Colantuono non ha dubbi: “Il Napoli ha pochi punti deboli, stiamo pensando a diverse soluzioni per provare a limitarli e metterli in difficoltà. Servirà una prova di grande sacrificio. Sarà importante anche la gestione delle energie perché sarà la terza gara in una settimana”.

Atmosfera da derby: “È un derby, i tifosi ci tengono e la squadra respira quest’aria di grande attesa in città. Queste partite si giocano con grande cuore e spirito. Dobbiamo giocare senza pensare che non abbiamo nulla da perdere, a volte succede anche l’impensabile quindi dobbiamo provarci”.

Il mister Colantuono ha quindi concluso: “Ho un gruppo di ragazzi molto serio e concentrato che lavora ogni giorno al massimo. Ribery nell’ultima gara ha dimostrato ancora una volta di essere un campione. Ha una vitalità pazzesca e per noi rappresenta un punto di riferimento. Noi vogliamo stare dentro a questo campionato, i ragazzi hanno mezzi tecnici validi per potersela giocare fino alla fine”.

Questa la conferenza stampa di Colantuono: